7-8-9/06/2019

Orari

09.30 – 17.30
09.30 – 17.30

09.30 – 17.30

Luogo

ASD STUDIO 38
via Romagnosi 52          29121 Piacenza               Italia

Contatti

ASD STUDIO 38
Maria Cristina Ferri            +393281369438
Descrizione del corso

Anatomy Trains® in Motion è un corso specificamente progettato per i moderni insegnanti del movimento ed i terapisti del movimento, che vogliono allargare il loro orizzonte professionale e le loro competenza di integrazione strutturale attraverso il movimento.

Qualunque sia la modalita’ di movimento – Yoga, Pilates, Personal Training, Danza – Anatomy Trains® in Motion riesce a costruire competenze che aggiungeranno una nuova dimensione all’ insegnamento e alla pratica.

Mentre l’anatomia tradizionale è statica, Anatomy Trains® è dinamica ed interconnessa esattamente come il nostro corpo, che è in continuo movimento. Il concetto di Anatomy Trains® di Thomas Myers va oltre la funzione meccanica ”causa ed effetto” dei muscoli, per arrivare a connessioni relazionali integrative del movimento funzionale tipico della vita reale.
Al centro di questo corso ci sono i Meridiani Miofasciale e il loro immenso valore, da utilizzare come una mappa del corpo per gli insegnanti di movimento. Capire la loro anatomia, funzionamento, qualità sensoriali e relazioni reciproche aggiungerà competenze didattiche preziose e trasformerà la vostra abilità di comprensione delle posture, pianificazione delle lezioni e cueing.
Il corso comprende teoria e lavoro fisico, il tutto strutturato su tre giorni di lavoro.

Il corso si terrà in lingua Italiana

COSTI

Il costo per l’iscrizione è di 395,00 € entro 29/04/2019 (early bird) dopo questa data il costo è di 450,00 €

ISCRIZIONI

Per iscriversi al corso rivolgersi a ASD STUDIO38

Maria Cristina Ferri            +393281369438
Maria Cristina Ferri Bio

Nel mondo del fitness e del movimento da più di 25 anni.
Ha ottenuto la patente di lifeguard.
E’ diventata formatrice della scuola PILATES-BODYMAP.
Si è diplomata Pilates con le scuole CovaTech® e Stott®.
Si è diplomata GYROTONIC® 1° livello e 2° livello. “Jumping Stretching Board” e “Archway”.
GYROTONIC® Full certified Therapeutic Teacher.
Si è certificata Stretch Teacher Trainer (TT) e Stretch Therapist (ST).
GYROTONIC® Pre-Trainer.
GYROKINESIS® Teacher.
Si è certificata Anatomy Trains® Teacher con Tom Myers, unica Anatomy Trains® in Motion Teacher in Italia.
Si è certificata in Applied Functional Science®.
Ha prestato la sua opera in svariate strutture sportive.
Da diversi anni partecipa a seminari sia in Italia che all’estero.

TESTIMONIALS

“Il corso è stato semplicemente affascinate!
E mi ha aperto veramente un mondo!
Nonostante non sia il mio primo lavoro, il movimento la danza la biomeccanica degli esercizi sono sempre
stati una passione e ATIM racchiude un pò tutto e anche molto di più”
Valentina
“Ma ci tenevo anche a ringraziarti per l’accoglienza, per l’organizzazione e ovviamente per i
contenuti del corso ATIM (e per i manuali ottimamente fatti e tradotti…cosa rarissima in
questo settore secondo me!)
Ed un enorme grazie va a te per averci coinvolte e per averci dato moltissimo!
Tutti i miei dubbi sono svaniti già lunedì sera, quando ho provato ad inserire nel Mat due
cosette piccine delle tante che abbiamo sperimentato nel movimento.
Inizio a pensare che per me gli SLINGS possano essere l’anello mancante tra il Pilates, lo YBR
ed il lavoro corporeo di Operatore di Integrazione Fasciale.
Sono felice di averti avuto finalmente come teacher!”
Elena
“C’è una cosa che non ho scritto nell evaluation form perché volevo aspettare a dirla alla fine
vera.
E cioè che mi sento benissimo (a parte il naso tappato ahah!)
Ho qualche muscolo leggermente indolenzito, ma le articolazioni stanno davvero molto bene.
Il mio corpo è leggero e libero.
Questo per me è un grande risultato perché ogni volta che faccio qualcosa di nuovo ho sempre
il dubbio che sia adatto a me, alla mia schiena, alle mie tensioni e infiammazioni croniche”
Marina
“Condivido a pieno, Anch io mi son sentita benissimo durante tutta la settimana, leggera in
tutta la parte alta del collo e della schiena che di solito ho abbastanza appesantita, più forte e
con miglior equilibrio allo stesso tempo. Anch’io ho messo subito in pratica con i miei allievi,
non è facile far capire il valore del lavoro ma spero siano andati a casa più leggeri e soddisfatti”
Barbara

Richiedi informazioni

Richiedi ulteriori informazioni inerenti questo seminario.

Richiesta